Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
18
01
2021

Utkata konasana: la posizione della dea

Scritto da Giada Tessari 0

Con questo articolo continuo con il presentarti alcune posizioni dello yoga in modo che tu possa svolgerle al meglio. Ogni asana contiene un messaggio per noi, mettendole assieme in una lezione perseguono uno scopo, un obiettivo. Ci saranno anche articoli con obiettivi specifici come: aiutare l’inizio della giornataaiutare il sonnodiminuire i fastidi del ciclo mestruale,… Ti ricordo che nello yoga l’asana è caratterizzato da equilibrio tra forza dell’azione e radicamento interiore, espresso in modo stabile e confortevole.

Cerca di praticare Utkata Konasana con accoglienza e dolcezza verso te stesso. La posizione della Dea o Utkata Konasana, dal sanscrito Utkata ovvero “forza/potere” e kona “angolo”, aiuta a sviluppare forza e ad aumentare flessibilità e tonicità della parte bassa del nostro corpo (bacino, gambe e glutei). E’ una asana molto intensa, che tonifica i muscoli delle gambe e dei glutei, migliora la flessibilità ed aiuta a ridurre lo stress.

Utkata konasana deriva dall’unione di 3 parole:

  • Utkata significa “potente” o “feroce”
  • Kona vuol dire “angolo”
  • Asana è “posizione”

Quindi la traduzione letterale è “posizione dell’angolo infuocato“.

Come eseguire

Variante 1

  • Parti dalla posizione di Tadasana
  • Divarica le gambe di un passo
  • Ruota le punte dei piedi verso l’esterno
  • Abbassa il bacino fino a portare il bacino all’altezza delle ginocchia
  • Le ginocchia in linea sopra le caviglie a formare un angolo retto
  • Mantieni il busto eretto e gli addominali attivi per tenere la schiena in linea
  • Solleva le braccia portando i gomiti all’altezza delle spalle
  • Rimani in questa posizione un paio di respiri e spingi il coccige verso il pavimento cercando di allungare la schiena mantenendola dritta
Variazioni

Variante 2

Le varianti consigliate sono:

  • prima variante: le mani poggiate sulle ginocchia per concentrarsi maggiormente sulla corretta postura della parte inferiore del corpo
  • Seconda variante: sollevandosi sulle punte dei piedi per focalizzarsi sull’equilibrio. Chiaramente questa posa è suggerita per coloro che vogliono rendere più complicata la posizione base.

Posizioni preparatorie suggerite sono:

Benefici

Fisici:

  • questa posa yoga, a metà squat che si apre, allunga i quadricipiti, i muscoli posteriori della coscia, le ginocchia e le caviglie, rafforzando in tal modo le diverse parti della parte inferiore del corpo.
  • La pratica continua di questa posa aiuta anche ad alleviare i sintomi dell’artrite.
  • Utkata Konasana è una posa perfetta contro lo stress. La pratica regolare, flettendo i fianchi,  finisce per contrarre i muscoli psoas. Tutto ciò comporta cumulativamente una riduzione dello stress.
  • Questa asana aiuta anche i professionisti a sviluppare la fiducia e migliora la loro attenzione. Le persone che soffrono di postura curva o curvata possono ottenere molti benefici praticando questa posa.
  • La posizione della dea tonifica la parte inferiore e superiore del corpo. Se vuoi aggiungi esercizi con dei pesi e i tuoi muscoli finiranno per tonificarsi.
  • Infine, la posizione accovacciata di questo asana stimola il bacino. Questo incoraggia il flusso di Prana, che migliora la funzionalità degli organi riproduttivi. Quindi la Fierce Angel Pose è molto utile anche per le donne incinte. Inoltre, se soffri di dolori mestruali intensi, praticare questo asana ti porterà sollievo.

Energetici:

  • Utkata Konasana è una posa utile per costruire energia interna ed esterna. Questa posa attiva tre Chakras, vale a dire, la radice (Muladhara) Chakra, il sacrale (Swadisthana) Chakra e l’ombelico Plesso Solare (Manipura) Chakra.
  • Di conseguenza, il flusso di Prana attraverso il tuo corpo diventa migliore. Finisce per eliminare tutti i blocchi e mantiene il corpo in uno stato equilibrato.
  • Utkata Konasana inoltre energizza il corpo e gli dà una spinta in più. Questa posa yoga aiuta anche una persona a connettersi con il suo lato sensuale e si traduce in loro di provare piacere. Inoltre, collega anche le persone con l’energia femminile che si trova tutt’intorno a noi.
Controindicazioni

La posizione non è indicata:

  • per coloro che hanno avuto infortuni all’anca, alla caviglia o al ginocchio;
  • sconsigliata anche per persone che soffrono di ipertensione perché è una posa che produce calore.
  • Nel caso di infortunio alla spalla o comunque fastidio nel tenere le braccia sollevate puoi mettere le mani in preghiera davanti allo sterno.
Chakra attivato

E’ una posizione associata al secondo chakra, Svadisthana, situato nella parte inferiore dell’addome e nella zona pelvica.

In quali attività

Potrai eseguire questo asana in tutte le pratiche yoga: dall’Hatha yoga allo Yoga in volo, dal Flow Yoga allo Yoga con i bambini come pure nel corso Genitori e figli incontrano lo yoga. Vi aspetto a Cittadella e a San Martino di Lupari.