Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
05
04
2019

Eccesso di adiposità localizzata

Scritto da Giada Tessari 0

Nell’articolo “La cellulite” abbiamo introdotto un argomento molto caro alle donne! Abbiamo però anche visto come spesso sotto lo stesso nome si raggruppino problematiche diverse, motivo per cui, per esempio, non rientra nella tematica cellulite una disarmonia della silhouetteIn questo articolo tratteremo invece di un eccesso di adiposità localizzata a livello trocanterico.

Sissy squat

Anche in questo caso non c’è patologia, ma un eccesso di tessuto adiposo a livello steatomerico e sottocutaneo, in pratica una maggiore sintesi di grasso ad opera dell’enzima liposintetico, in zona trocanterica. Osserviamo le caratteristiche:

  1. peso soggettivo normale o di poco in eccesso,
  2. normale rapporto fra circonferenza spalle e circonferenza bacino,
  3. normalità degli esami strumentali con aumento di spessore del tessuto adiposo all’esame ecografico.

Come procedere in questo caso? Sicuramente procedere ad una diminuzione degli eccessi volumetrici attraverso:

  1. dieta,
  2. attività fisica specifica.

Lento avanti con manubri

Le migliori attività per questi soggetti sono:

Esempio di scheda di PHA Training

  • Riscaldamento con treadmill 20′
  • Parte centrale:
    • 10 Sissy squat

      Burpee

    • 10 Lento avanti
    • ripetere i due esercizi per tre volte senza recupero se non alla fine e di soli 2/3 minuti. In tutto si saranno eseguiti 30 Sissy squat intervallati con 30 lenti avanti.
      • 15 squat
      • 10 pulley presa larga
      • ripetere i due esercizi per tre volte senza recupero se non alla fine e di soli 2/3 minuti. In tutto si saranno eseguiti 30 squat intervallati con 30 pulley.
    • 10 Burpee
    • 10 Lat Machine
    • ripetere i due esercizi per tre volte senza recupero se non alla fine e di soli 2/3 minuti. In tutto si saranno eseguiti 30 Burpee intervallati con 30 Lat Machine.
  • 20 minuti di Treadmill

    Lat Machine

Per qualsiasi consiglio, colloquio o visione, ricorda che poi fare riferimento ad un team preparato e a molti personal trainer sia a Cittadella che a San Martino di Lupari. Ti aspetto nel prossimo articolo per trattare della PEFS vera e propria.