Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
12
11
2020

The control balance: allungare la catena posteriore in equilibrio

Scritto da Giada Tessari 1

Ci addentriamo sempre più nel metodo Pilates, dopo aver visto i principi base, i principi posturali, dopo aver visto tutti gli esercizi del programma base e dell‘intermedio, eccoci finalmente all’avanzato! Nell’articolo di introduzione al Pilates matwork avanzato, ho presentato l’elenco degli esercizi intensi del Pilates. Nei precedenti ho già presentato alcuni degli esercizi del matwork avanzato: Leg Pull Supine, Scissors, Bicycle e The corkscrew, oggi mi dedico a The control balance.

The control balance rientra nella categoria degli esercizi di equilibrio e flessibilità. Allunga la catena posteriore mantenendo l’equilibrio sulle spalle.

Quali sono i muscoli interessati in questo esercizio?

  • Muscoli stabilizzatori: trasverso dell’addome, cingolo addominale in genere, glutei della gamba dietro.
  • Muscoli dinamici: glutei in eccentrica, poco i flessori.
  • Muscoli allungati: catena posteriore alternando le gambe.
Ecco come si esegue

Preparazione: in equilibrio sulle spalle, anche flesse e gambe unite e tese, mani alle caviglie. Inspira per preparare il movimento.

Sviluppo: espirando, predi una caviglia fermamente e distendi l’anca opposta proiettando la gamba tesa verso l’alto. Il piede corrispondente alla caviglia che stai tenendo cerca il pavimento, lontano dalla testa, mentre l’altro si proietta verso l’alto. Inspira a fine percorso, espira cambiando gamba.

Errori più comuni
  • Schiacciare il tratto cervicale,
  • mantenere l’equilibrio sul tratto dorsale o lombare,
  • extra ruotare le anche o flettere le gambe,
  • il movimento è fluido: la velocità viene dalla capacità di mantenere la posizione in modo corretto.
Cosa ricordare
  • Schiena lunga: l’allungamento assiale della colonna è fondamentale,
  • equilibrio sul cingolo scapolare,
  • gambe allineate, senza extra ruotare,
  • movimento fluido delle anche,
  • mantieni gli addominali attivi,
  • la sforbiciata è molto ampia in direzione del corpo.
Immagini utili

E’ la naturale evoluzione di Jack knife, scissors, bibycle, roll over quindi tutte le immagini utilizzate per questi esercizi sono ottime.

Utili anche gli esercizi con azione di equilibrio sulle spalle come seal e crab.

Benefici e applicazioni dell’esercizio
  • Rafforzamento dei muscoli stabilizzatori della colonna;
  • allungamento di tutta la catena posteriore;
  • “lotta” degli addominali contro la forza di gravità e, pertanto, loro rafforzamento;
  • attivazione degli estensori dell’anca;
  • allungamento attivo degli ischio-crurali.

Quante cose da sapere e controllare…un po’ alla volta imparare questo, poi potrai imparare tanti altri esercizi del matwork advanced del Pilates, durante uno dei nostri tanti corsi. Hai visto quante tipologie di Pilates sono presenti sia a Cittadella che a San Martino di Luparie anche a Tombolo? E quanti orari? Ti aspetto perché tu possa prenderti cura del tuo corpo…in fin dei conti per Pilates non c’era limite di età, e non esisteva l’età anagrafica, il benessere della nostra schiena decideva quanto vecchi o giovani si è.

Commenta
1
I 9 esercizi del Pilates avanzato

[…] The control balance: allungare la catena posteriore in equilibrio […]

I commenti sono chiusi