fbpx
Cittadella: Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08 -22 | Martedì e Giovedì 07-22 | Sabato 09 - 16 | Domenica 9 -13 | San Martino di Lupari: Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì 08 -22 | Sabato 10 - 16
Chiamaci: 049 597 9264
Cittadella: Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08 -22 | Martedì e Giovedì 07-22 | Sabato 09 - 16 | Domenica 9 -13 | San Martino di Lupari: Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì 08 -22 | Sabato 10 - 16
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
09
08
2021

Yoga: ecco i benefici per la mente

Scritto da Giada Tessari 0

Yoga: tante informazioni spesso confuse: a cosa serve? Dipende! Può essere utilizzato:

  • come metodo per prevenire malattie e conservare la salute. E’ la forma la più corrente in Occidente. E’ una revisione dello Hatha yoga tradizionale e si occupa del corpo fisico (elasticità, resistenza e forza). Gli aspetti morali e spirituali non sono considerati
  • Come sport. Questo approccio allo yoga esiste soprattutto in America Latina, anche se è un concetto molto controverso. Gli yogi padroneggiano centinaia di posture complesse e fanno anche delle gare
  • Come terapia per il corpo. Pratica di tecniche per preservare la salute, il fisico e la mente.  Questa pratica yoga è destinata a fini terapeutici.
  • Come stile di vita completo. Vivere questa disciplina vuole dire praticarla tutti giorni (esercizi fisici o meditazione) e applicare la saggezza dello yoga nella vita quotidiana.
  • Come disciplina spirituale. Non solo lo vivi come parte integrante della tua vita ma ricerchi una dimensione spirituale attraverso esercizi  meditativi.

Nelle nostre lezioni di yoga alterniamo:

Ecco i benefici sulla mente di questa metodica:

  1. Migliora la concentrazione. L’allineamento del corpo, la respirazione sincronizzata con i movimenti, i tempi di riposo tra una posizione e l’altra o alla fine della sequenza sono tanti elementi dello yoga che aiutano a migliorare la concentrazione.
  2. Rinforza l’autostima. Molte persone, nelle situazioni di stress, hanno la tendenza a perdere la fiducia in sé. Lo stress è anche causa di molte sofferenze come l’insonnia e la depressione. Lo yoga, aiutando a svuotare la mente e a concentrarti, favorisce i pensieri positivi e allontana i pensieri negativi, e questo favorisce lo sviluppo di un senso di autostima. Questo aiuta a gestire meglio la quotidianità, a ridimensionare i complessi e ad avere una maggiore stima di sé. Non solo: sentirti in grado di realizzare alcune posizioni difficili, ti darà una sensazione di potenza e di auto soddisfazione, perché ti farà capire che puoi andare oltre le tue possibilità. Anche le tecniche di respirazione hanno un impatto sul potenziamento della fiducia.
  3. Praticare lo yoga riduce lo stress. La pratica dello yoga aiuta a farti sentire rilassato grazie alla combinazione tra posizioni e respirazione che ti insegnano a vivere il momento presente, a fare il vuoto nella tua testa allontanando pensieri negativi. Imparare a portare la mente al “qui e ora”, aiuta a svuotare la testa da tutti i problemi del quotidiano che inquinano la mente.  Dopo qualche settimana di pratica costante sarai tu stesso ad accorgerti del differente modo in cui reagisci a ciò che la vita ti pone dinanzi.
  4.  Attacchi di panico. Chi soffre di stati di ansia e vive sotto stress, può diventare preda di attacchi di panico, con sintomi che vanno dal terrore quasi paralizzante, all’aumento del battito cardiaco, tremore fino ad una sensazione di soffocamento. La pratica costante dello yoga e soprattutto la meditazione e la respirazione possono contribuire a calmare la mente e a diminuire i sintomi come dimostra uno studio pubblicato nel 2004 sul Journal of Alternative and Complementary Medicine. Questo studio ha dimostrato come ansia e attacchi di panico diminuiscano in chi pratica yoga con costanza e continuità.
  5. Dà sollievo o aiuta chi soffre di diverse patologie come insonnia, tumore, fibromialgia, artrite, ipertensione, malattie cardiache, solo per elencare alcune problematiche.