fbpx
Cittadella: Lunedì 08-14 / 17-22 | Martedì 07-14 / 16-21 | Mercoledì 08-14 / 17-21 | Giovedì 07-14 / 16-22 | Venerdì 08-14 / 17-21 | Sabato 09:00 - 14:00 | Domenica CHIUSO | San Martino di Lupari: Lunedì - mercoledì -venerdì 08-14 / 17-21
Chiamaci: 049 597 9264
Cittadella: Lunedì 08-14 / 17-22 | Martedì 07-14 / 16-21 | Mercoledì 08-14 / 17-21 | Giovedì 07-14 / 16-22 | Venerdì 08-14 / 17-21 | Sabato 09:00 - 14:00 | Domenica CHIUSO | San Martino di Lupari: Lunedì - mercoledì -venerdì 08-14 / 17-21
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
13
05
2021

Fitball e stretching per migliorare la mobilità

Scritto da Giada Tessari 0

Ormai conosci la fitball, ti ho presentato articoli per allenare ogni singola parte o catena del corpo, oltre a un circuito di allenamento per l’addome, un altro con alcuni esercizi per gambe e glutei, una scheda con fitball e parete, un articolo su come usare la fitball per lavorare in sinergia con tutto il corpo, un altro per avere glutei al top, un articolo per aumentare l’intensità dell’allenamento aggiungendo dei manubri al lavoro sulla palla.

Ma un vero allenamento si compone anche dello stretching che solitamente si trova a fine lezione, oltre che alcuni esercizi utilizzati nel riscaldamento. Attenzione però! Lo sai che potresti anche usare la palla per fare solo esercizi di stretching per migliorare la tua mobilità articolare? Gli effetti migliorano nel tempo, quindi non aspettarti miracoli la prima volta, esegui le lezioni con calma, lavorando sul respiro, dandoti tempo di qualità per rilassarti lasciando che il tuo tessuto fasciale si rilassi e si allunghi. Assumi ciascuna delle posizioni proposte con una sensazione di allungamento che non sia dolorosa (quando proviamo dolore il corpo si contrae non si lascia allungare, se invece la tensione è sopportabile, allora più la mantieni e più il corpo si lascia allungare). Una volta trovata la posizione migliore per te, mantienila per 20″, poi prova ad aumentarla e mantenerla per altri 20″ quindi ripeti aumentando per una terza volta la tensione, sempre se riesci, in modo da arrivare a mantenere la posizione per almeno un minuto. Mi raccomando! Respirazione lenta, profonda, di pancia. Buon allenamento!

  • Stretching del busto:
    • distesi sul dorso
    • corpo disteso
  • Stretching del busto e dei pettorali con mano sulla palla
  • Cane a faccia in giù mani sulla palla:
    • in ginocchio
    • in piedi
  • Stretching per i flessori dell’anca,
    • vista frontale
    • Vista laterale ed estensione anche del tratto cervicale
  • Stretching per la catena anteriore da in ginocchio

Ti ricordo che puoi svolgere questi esercizi anche in classe, o durante una scheda in sala in modo che un istruttore o un personal trainer possano valutare la perfetta esecuzione dei movimenti. Potrai utilizzare la fitball sia con una scheda in sala che durante i corsi, per esempio, di Pilatestonificazione o posturale.