Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
17
09
2020

Tecniche di respirazione per meditare

Scritto da Giada Tessari 0

Quando inspirate, siate consapevoli dell’inspirazione.

Quando espirate siate consapevoli dell’espirazione.

Questo è il segreto della respirazione.

 

Dopo molti articoli sulla respirazione ed uno dedicato ad alcune tecniche di respirazione semplice, comincio ad addentrarmi negli esercizi più avanzati. Ti prego: non partire da qui se non hai praticato i precedenti! Nella scuola della vita le tappe non si saltano: sei libero di recarti all’università senza aver fatto le scuole medie e medie superiori, ma cosa comprenderesti? Sii paziente con te stesso e segui tutti i passaggi per accogliere appieno i benefici della respirazione.

In questo articolo presento due tecniche di respirazione per meditare con visualizzazioni:

  • respirazione attraverso i pori,
  • respirazione Zen.
Respirazione attraverso i pori

La nostra pelle respira attraverso i pori, una pelle che funziona bene alleggerisce il lavoro di polmoni e reni. Questa tecnica andrebbe eseguita per almeno 10 minuti e i risultati migliori si ottengono se viene eseguita ogni mattina. Se la abbinerai al massaggio quotidiano con la spazzola, diventerà un forte stimolo per l’intero sistema linfatico favorendo lo smaltimento di tossine, rafforzando così il sistema immunitario. Aiuta inoltre a riequilibrare il tratto intestinale. Ecco i passaggi:

  • massaggio di tutto il corpo con una spazzola asciutta,
  • doccia completa (possibilmente fredda),
  • 10 minuti di respirazione consapevoli attraverso i pori. Puoi rimanere seduto o sdraiato: espira profondamente dal naso. Ora, inspira profondamente immaginando che l’aria entri attraverso i pori della pelle. Senti come assorbono energia assieme ai polmoni, per poi trasmetterla a tutto il corpo. Immagina di essere una spugna asciutta che viene immersa nell’acqua e la assorbe tutta. Lascia l’espirazione libera, bocca o naso, in modo che l’aria esca tutta. Ripeti per 10 minuti.
Respirazione Zen

Mettiti seduto, andrà bene anche su di una sedia e non in Sukhasana. Inspira a fondo attraverso il naso cercando di riempire al massimo i polmoni: raggiungi il tuo limite massimo senza però sovraffaticare i polmoni. immagina l’aria come una nebbiolina che entra attraverso il naso, attraversa la gola arrivando al basso ventre. lascia che circoli liberamente arrivando a tutti i meridiani e canali del corpo. espira lentamente lasciando defluire la nebbia residua dai polmoni fino a svuotarli completamente senza interruzione. Inspirazione ed espirazione dovrebbero durare almeno 10 secondi (conta lentamente fino a dieci).

Riassumendo
TECNICA DI RESPIRAZIONE EFFETTO/SCOPO AMBITO
Respirazione dei pori Attivazione

Aumento

Regolarizzazione

In generale

Rafforzamento

Attivazione

Depurazione

Flusso energetico

Intestino

Pulizia

Sistema immunitario

Sistema linfatico

Respirazione Zen Aumento

Aumento

Aumento

Aumento

Facilitazione

Rafforzamento

Attivazione

Facilitazione

Autocontrollo

Centratura

Concentrazione

Concentrazione

Meditazione

Raccoglimento interiore

Rilassamento

Risolutezza

Sbadigliare Scioglimento

Aumento

Aumento della profondità

Riduzione

Attivazione

Contratture

Livelli di ossigeno

Respiro

Stanchezza

Eliminazione delle tossine

Percepisci ed ascolta il respiro Rafforzamento

Aumento

Attivazione

Miglioramento

Effetto calmante

Scioglimento

Attenzione

Concentrazione

Memoria

Postura

Respiro

Tensione emotiva e nervosa

Respiro addominale Aumento

Aumento

Regolarizzazione

Riduzione dello sforzo

Riduzione

Attivazione

Facilitazione

Accelerazione

Regolarizzazione

Stimolazione

Miglioramento

Stimolazione

Riduzione

Miglioramento

Pulizia/rafforzamento

Riduzione

Attenuazione

Aumento

Riduzione

Attivazione

Aumento

Autocoscienza

Concentrazione

Costipazione

Cuore

Depressione

Distensione/processo calmante

Energia

Guarigione

Intestino

Ipofisi

Irrorazione sanguigna

Produzione ormoni

Paure

Postura

Reni

Dolori alla schiena

Problemi alla schiena

Sicurezza di sé

Stress

Eliminazione delle tossine

Vitalità

Respiro del serpente RimozioneRafforzamento

Pulizia

EruttazioniStomaco

Tratto digerente

Respiro rigenerante AumentoIntensificazione

Stimolazione

Aumento

Abbassamento

Facilitazione

Riduzione

AutocoscienzaGuarigione

Ipofisi

Longevità

Pressione sanguigna

Rigenerazione

Stress