Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Mercoledì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì - Giovedì 07:00 - 22:00 | Sabato 09:00 - 18:00
Chiamaci: 049 597 9264
Jenny De Tomasi

Jenny

De Tomasi

Istruttore

Ciao, sono Jenny e sono una Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, TNPEE in breve.

Ma come sono arrivata a questa strana professione dal nome infinito?

Il mio viaggio all’interno di questo mondo dedicato ai bambini è iniziato dalle superiori, in particolare dai test di ammissione all’università. Anche se non era la mia prima scelta, il destino mi ha fatto ammettere al corso di laurea in neuropsicomotricità. Fin da subito mi ha affascinato il fatto che fosse dedicato esclusivamente ai bambini e che integrasse materie dell’ambito medico e psicologico. Così ho deciso di proseguire rifiutando l’ammissione a medicina.

Dopo tre anni di studio sono diventata Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, una professionista sanitaria della riabilitazione. Con questo titolo posso svolgere interventi di terapia, riabilitazione e prevenzione nei confronti delle disabilità dell’età evolutiva.

E’ proprio nell’ambito della prevenzione che si inserisce il mio intervento nella palestra SSD WSPORT. Infatti, l’obiettivo fondamentale dei miei corsi è quello di promuovere il benessere del bambino favorendo l’integrazione tra le competenze motorie, cognitive ed emotive-relazionali attraverso il movimento e il gioco.

Il lavoro con i bambini è intenso e a volte faticoso ma regala delle emozioni incredibili.

Riempie di soddisfazione vedere un bambino irrequieto, che corre e salta ovunque, riuscire a fermarsi e stendersi sui cuscini…oppure un bambino che entra per la prima volta in stanza piangendo ma piano piano si fa coinvolgere nei giochi e alla fine dice alla mamma “peccato che è già finito”.

Ma ciò che riempie di più il cuore sono tutte le manifestazioni di affetto, di gioia ed entusiasmo che regalano i bambini. Gli abbracci e i baci inaspettati a fine seduta, un bambino che abbraccia una compagna per consolarla, un bimbo che ride come un pazzo quando gli si fa aria sul volto con una trombetta, una bambina che grida “maestra guardami!” mentre si trova a testa in giù su una struttura di legno…

Mi ritengo pienamente soddisfatta di aver scelto questo percorso e questa professione difficile ma affascinante allo stesso tempo.

Tra qualche anno mi vedo occupata tutti i giorni: di mattina nelle scuole attraverso progetti di psicomotricità, al pomeriggio in strutture pubbliche o private dove poter svolgere interventi di terapia, riabilitazione e prevenzione.

Nel frattempo sto approfondendo le mie competenze in psicomotricità educativa-preventiva attraverso un corso a Bologna che terminerà nel settembre 2020.

CERTIFICAZIONI E DIPLOMI

  • Laurea triennale in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva. Durante il corso di laurea ho svolto tirocinio presso:
    • l’asilo nido “Piarda” e la scuola dell’infanzia “N. Sasso” di Vicenza
    • l’ospedale pediatrico di Padova – reparto di assistenza neonatale e assistenza alla patologia primaria; reparto di terapia intensiva neonatale
    • l’associazione “La Nostra Famiglia” di Vicenza
    • la fondazione “Robert Hollman” di Padova per la realizzazione dell’elaborato di tesi “L’emergere degli aspetti affettivo-relazionali tra genitore e bambino ipovedente: un percorso di gruppo”
  • Ho partecipato inoltre ai seguenti corsi ed eventi formativi:
    • “L’intelligenza emotiva attraverso la mindfulness e i film per bambini”
    • “Buone prassi nella valutazione neuropsicomotoria”
    • “Io s(u)ono: la voce nella terapia psicomotoria”
    • “Introduzione al metodo spazio-temporale di Ida Terzi”
    • “Danceability”

 

LA ATTIVITÀ CHE COORDINO: