Lunedì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì e Giovedì dalle 6.00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì e Giovedì dalle 6.00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Ginnastica dolce

Ginnastica dolce

50

minuti

Livello: Difficile
Numero Partecipanti
25
Istruttore:

COS’È LA GINNASTICA DOLCE

La ginnastica dolce è definita tale perché utilizza tutti movimenti dolci, leggeri, senza sforzi eccessivi. Gli esercizi fisici sono semplici ma vanno a stimolare molte parti del corpo che utilizziamo poco o quasi mai durante il giorno.

La ginnastica dolce è adatta a tutti quelli che per motivi di età, di tempo o di salute vogliono ritornare in forma e riscoprire il valore del proprio corpo perché da esso dipende la propria autonomia e di conseguenza lo stile di vita.

COME SI PRATICA

Perché la ginnastica dolce si definisca tale, deve ispirarsi ai seguenti punti:

  1. deve essere leggera. I movimenti lenti, fluidi e controllati ci consentono di poter interagire con il corpo, percependo come in esso cambino la dinamicità e staticità, in funzione della propria mobilità e tono muscolare.

  2. deve essere a carico naturale o con piccoli attrezzi. La distribuzione dello sforzo deve limitarsi al proprio peso perché è con questo che ci si muove, ci si relaziona, ci si vive, ogni giorno.

  3. gli esercizi di ginnastica dolce devono stimolare tutto il corpo perché si considera l’unicità della persona come individuo completo che interagisce con se stesso e con il mondo.

  4. deve attenersi alle capacità motorie della persona in quel momento: ognuno di noi ha vissuto la propria vita in modi e contesti diversi, quindi si troverà in alcuni movimenti o esercizi fisici con limitazioni di mobilità e forza inferiori alla media.

  5. deve considerare i problemi fisici della persona che la svolge: il corpo può adattarsi al movimento o all’esercizio, isolando parzialmente o totalmente la parte dolente.

DURATA DEL CORSO

La lezione ha una durata di 50 minuti.

NECESSARIO PER IL CORSO

Abbigliamento comodo ma non troppo largo, in modo da potersi muovere comodamente e in sicurezza. Si può praticare sia scalzi, quindi nei mesi più freddi portare dei calzini antiscivolo, che con le scarpe che saranno quelle che utilizzeremo solo in palestra. Un asciugamanino e una bottiglietta d’acqua.

A CHI É RIVOLTA LA GINNASTICA DOLCE

L’approccio alla ginnastica dolce è semplice: mantenersi in forma è possibile, e questo vale per tutti. Si tratta di un’attività senza limitazioni: adatta a chi pratica sport aerobici, è particolarmente indicata anche per chi ha problemi di postura, per chi non svolge attività fisica regolare da tempo quindi, gli esercizi sono studiati per le persone sedentarie, per gli anziani, per coloro che hanno problemi di tipo ortopedico e non possono svolgere sport più pesanti, soggetti che presentano ridotti range articolari, o in generale a tutti coloro i quali non hanno mai svolto alcuna attività e vogliono cominciare a dedicarsi al loro corpo, per le donne in gravidanza e, più in generale, per le persone che vogliono godere di uno stato generale di benessere senza stressare il fisico.

BENEFICI DELLA GINNASTICA DOLCE

I benefici della ginnastica dolce sono molteplici, in quanto, proprio in virtù del suo essere dolce:

  1. avvicina le persone gradualmente all’esercizio fisico, facendole acquistare fiducia nel proprio corpo e nelle proprie capacità motorie, oltre ad aiutarle ad avere un rapporto sereno tra corpo e mente.

  2. Questo tipo di ginnastica aiuta a recuperare o a sviluppare la capacità motoria e la giusta postura, favorisce la flessibilità in quanto si basa su movimenti di allungamento muscolare lenti e fluidi utili sia per la tonificazione generale che per acquisire una maggiore padronanza del proprio corpo.

  3. I movimenti della ginnastica dolce sono associati a tecniche di respirazione che favoriscono la concentrazione e la calma.

  4. Volendo riassumere schematicamente i benefici della ginnastica dolce si può dire che essa è rilassante e antistress, tonifica e allunga i muscoli, migliora l’agilità articolare e muscolare, migliora l’umore, permette di bruciare calorie e, quindi, di favorire il dimagrimento, ed è propedeutica per sport più intensi.

  5. Non vanno trascurati i benefici psicologici che la pratica regolare di ginnastica dolce può introdurre nella vita di chi la pratica. In generale, la tipologia di esercizi proposti favorisce anche il rilassamento e la piacevole sensazione di “svuotare la mente” dopo l’allenamento diventa presto una gradita consuetudine.

  6. Tra i vantaggi della pratica della ginnastica dolce vi è la possibilità di ripetere gli esercizi, spesso molto semplici, anche in autonomia. Naturalmente, per evitare rischi e movimenti scorretti, è bene partire frequentando un corso. Solo in seguito, una volta appresi, alcuni esercizi si potranno replicare autonomamente in sala o anche a casa utilizzando il proprio tappetino, oppure all’aperto, durante la bella stagione.

Orari del corso a Cittadella



GINNASTICA DOLCE A CITTADELLA E SAN MARTINO DI LUPARI


Ginnastica dolce per ritrovare la forma fisica

Per ritrovare la forma fisica non c’è limite di età, si può decidere di avvicinarsi al fitness in ogni momento della propria vita, l’importante è farlo con consapevolezza, scegliendo il tipo di movimento e attività adatto alle proprie esigenze fisiche. Non tutti amiamo i metodi di allenamento intensivi però di sicuro tutti abbiamo bisogno di fare un po’ di esercizio fisico, sia per mantenerci in forma e in salute, sia perché il movimento aiuta a migliorare l’umore, inoltre, non sempre è possibile praticare determinati sport perché troppo pesanti per il proprio fisico. Per alcune persone infatti spesso risulta molto difficile pure sdraiarsi o alzarsi da terra per portarsi su un tappetino, e questo a volte scoraggia gli interessati. Per dare la possibilità proprio a tutti di muoversi con la giusta sicurezza abbiamo pensato alla ginnastica dolce, ovvero: una serie di esercizi pensati per essere svolti in maniera leggera, dolce appunto, che permettono di migliorare lo stato dei muscoli e del corpo in generale, senza stressarlo e senza troppi sforzi. 

Questa ginnastica viene spesso confusa con la ginnastica che utilizza metodiche del metodo Pilates o con la ginnastica posturale, ecco quindi uno schema per comprendere le differenze.

GINNASTICA DOLCE

PILATES

GINNASTICA POSTURALE

Cos’è

Attività motoria

Attività fisica

Attività correttiva

A cosa serve

Aumentare la wellness

Allungare e tonificare

Correggere e prevenire

A chi è rivolto

Anziani e sedentari

Tutti

Fase post tensiva, prevenzione e benessere


TUTTE LE INFORMAZIONI A PORTATA DI MANO

Siamo a tua disposizione per rispondere a tutte le tue domande riguardo questa attività. Puoi telefonare al numero 049 597 9264, passare in segreteria o scrivere attraverso il sito.

Richiedi Informazioni

VIVI L’ESPERIENZA SENZA PENSIERI!

Sperimenta questa attività senza alcun rischio: puoi partecipare alla prima lezione pagando semplicemente un’entrata per valutare quanto questa attività fa al caso tuo.

Partecipa al corso