Lunedì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì e Giovedì dalle 6.00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì e Giovedì dalle 6.00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
22
05
2018

Meglio i carboidrati di giorno o di sera?

Scritto da Liberata Gallo 0

Comunemente si pensa sia giusto assumere i carboidrati durante il giorno e non la sera. Ma questa convinzione comune è sbagliata, in quanto la sera il dispendio energetico del sonno è molto simile a quello di un’attività a basso impatto, come stare seduti alla scrivania mentre svolgiamo un lavoro sedentario. Inoltre la notte, prima del sonno, abbiamo un’impennata di ormoni tiroidei che aumentano il dispendio calorico.

Il picco di GH notturno non è cosi significativo da alterare il dimagrimento.

Assumere carboidrati a cena, ha alcuni vantaggi:

1) gli zuccheri danno sonnolenza,

2) contribuiscono ad un aumento del rilascio di serotonina, precursore della melatonina, essenziale per dormire bene.

Possiamo benissimo assumere i carboidrati anche alla sera ma il fattore principale che determina quando sia meglio mangiarli è l’allenamento. La sensibilità all’insulina rimane elevata nelle due ore successive all’allenamento. Dopo inizia a scendere gradualmente, quindi conviene mangiare più zuccheri in questo momento, dove esiste la condizione che farà in modo che i carboidrati assunti migliorino il recupero e non si convertano completamente in grassi, che sia a colazione a pranzo o a cena.

Nella scelta alimentare da intraprendere, cerchiamo di tener conto di più fattori e di partire dall’individualità della persona. Non esiste una soluzione unica e vincente per tutti.