Lunedì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì e Giovedì dalle 6.00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Lunedì - Venerdì 08:00 - 22:00 | Martedì e Giovedì dalle 6.00 | Sabato 09:00 - 18:00 | Domenica 09:00 - 13:00
Chiamaci: 049 597 9264
Blog
  • Home Page
22
04
2018

I CARBOIDRATI FANNO INGRASSARE?

Scritto da Liberata Gallo 0

I carboidrati più comuni per l’uomo sono:

• glucosio,
• fruttosio,
• saccarosio,
• galattosio,
• lattosio,
• amido,
• cellulosa,
• glicogeno.

Spesso i carboidrati vengono definiti buoni o cattivi a seconda del loro indice glicemico. Questa concezione è stata superata da numerose ricerche scientifiche, anche se qualcuno continua a dargli importanza. L’indice e il carico glicemico non indicano se un alimento fa male o fa bene. E’ l’insieme dei macronutrienti ad avere un’influenza organica e metabolica, non il semplice alimento in sé. Ovviamente è vero che l’ideale sarebbe mangiare integrale, frutta, verdura perché, dopo la quantità (fattore metabolico più importante) c’è la qualità, che determina la salute sul lungo periodo.

I carboidrati fanno ingrassare perché riescono a saziare soltanto chi ha una buona risposta insulinica. Quindi la maggior parte delle persone, riesce a mangiare una grande quantità senza essere veramente sazia.

I carboidrati fanno dimagrire perché migliorano l’assetto ormonale aiutando la leptina e gli ormoni tiroidei a rimanere attivi. Il giusto apporto di glucidi migliora la sensibilità insulinica e ci aiuta a non diventare insulino-resistenti. Al contrario, un loro eccesso, porta all’opposto.
Eliminare completamente i carboidrati è un errore che non andrebbe mai fatto per medi e lunghi periodi.

Non esiste un macronutriente che fa ci fa ingrassare o dimagrire. Tutti i macronutrienti (grassi, carboidrati e proteine) apportano energia e solo un eccesso calorico porta a mettere su peso, mentre un deficit a calare, come non esistono alimenti buoni o cattivi ma esistono giuste dosi dei nutrienti.